header 07

I perché dell’energia dal legno

FAQ

  • Il legno è un combustibile indigeno, rinnovabile e neutrale a livello di CO2.
  • Il capitale investito nell’utilizzo della legna a scopo energetico ha un grande valore aggiunto nella regione e contribuisce alla creazione e al mantenimento di posti di lavoro.
  • I moderni riscaldamenti a legna offrono una grande praticità d’uso e richiedono un impegno per la gestione molto limitato.
  • Chi allaccia il proprio edificio ad una rete di teleriscaldamento funzionante con l’energia del legno non necessita più di un proprio locale caldaia e guadagna perciò spazio prezioso in casa. Inoltre, non ci si deve preoccupare del riscaldamento.
  • Chi riscalda con la legna si rende indipendente da fonti energetiche provenienti dall’estero. L’approvvigionamento di legna è assicurato anche in tempi di crisi.
  • La Strategia energetica 2050 della Confederazione prevede un maggior utilizzo delle energie rinnovabili per raggiungere gli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2. L’energia del legno rientra quindi a pieno titolo nella politica energetica del nostro Paese.